Palestra Professioni Digitali per giovani talenti italiani

Al via un progetto formativo pensato per allenare giovani talenti italiani provenienti da lauree umanistiche all’immediato inserimento in alcune tra le più prestigiose aziende italiane e internazionali a caccia di un ‘salto digitale’. Un ‘allenamento’ per 25 ragazzi che partirà da Milano ma che entro la fine del 2014 coinvolgerà oltre 200 giovani neolaureati, con altrettanti inserimenti in azienda. Il tutto grazie alla spinta propulsiva di Prospera (associazione senza fini di lucro) e della sua squadra di sostenitori, tra cui Corporate Citizenship di Accenture, Assolombarda, ACTLSportello Stage, Gruppo di Lavoro Turismo, Agroalimentare, ecc.

Una full immersion che prevederà, oltre a lezioni di docenti universitari, anche il punto di vista del tessuto imprenditoriale con docenze ‘tecniche’ da parte di professionisti di aziende prestigiose, che faranno ‘sudare’ i ragazzi proprio come in una palestra vera, su problemi concreti, come quelli che si affrontano in azienda ogni giorno, e le possibili soluzioni. E dopo tanto allenamento, subito l’opportunità di una prova sul campo, con uno stage di 4/6 mesi presso aziende nazionali e internazionali che si sono distinte per l’orientamento al mondo digitale.

Da pochi giorni è in linea il primo spazio da loro pensato e creato.
Un progetto davvero lungimirante, spero si affermi non solo a Milano ma su tutto il territorio nazionale. Un esempio da seguire.