Con Pix-Yu il photo sharing è più semplice

Pix-Yu è un nuovo servizio di photo sharing che si caratterizza per la semplicità d’uso. L’ho provato, lo sto provando per la precisione. La funzionalità che ho trovato più comoda in assoluto è quella del multiple upload: riesco cioè a caricare tutte le foto in cartella (anche trenta file tutti insieme) senza selezionare i file a gruppetti di sei, come con Flckr.

Continuando il confronto con il blasonato Flickr, vedo che Pix-Yu non pone limiti all’upload (con Flickr è di 100 MB/mese se non sbaglio). A differenza di Flickr non si creano gruppi. C’è meno enfasi nei settaggi della privacy che in Flickr, basta dire se le foto sono pubbliche o no, più o meno.

Infine, il modello di business è chiaramente Freemium, cioè gratis per l’account basic, a pagamento per account più evoluti e con più funzionalità. Per ora, sono in Beta, non è possibile l’upgrade dell’account quindi è tutto gratis, mentre Flickr fa pagare $24,95 per 1 anno.

Adesso due cose “migliorabili” secondo il mio modesto parere. Non mi è chiaro se il limite di dimensione per ciascun file sia di 5 o di 3 MB. Infatti nelle FAQ si riporta 3MB, nella pulsante della pagina di upload si riporta 5MB.

Infine, io metterei meglio in evidenza il pulsante/link “Upload new photos”. Infatti, quando aggiorno i miei eventi sono costantemente alla ricerca del pulsante “add new”, che invece appare in basso sotto l’icona relativa a ciascun evento. Un pò poco visibile per i miei gusti (don’t make me think, una regola che vale sempre), sarebbe meglio se fosse posizionata meglio.
E comunque inserirei il link alla pagina di upload anche nella home page personale, non solo nella pagina “My Events”.

Per il resto mi sembra ok, continuerò ad usarlo, ed in bocca al lupo ai realizzatori.