Crea la tua compagnia telefonica con Sonopia

sonopia

Sonopia è una piattaforma, un’infrastruttura, che permette a chiunque di avviare la propria compagnia telefonica. Funziona come Linkedin e come pressochè tutti i social network. Ti scegli un nome, carichi un logo, scegli i piani tariffari tra quelli già pronti oppure te lo fai personalizzato, hai una home page e tutta una serie di servizi per mantenere la relazione con i membri della tua community, ovvero le persone, amici, parenti, affini per gusti ed idee che scelgono di usufruire dei tuoi servizi. Guarda ad esempio la community del National Wildlife Federation. L’idea si presta molto per approcci “cause related”. Dal punto di vista tecnico funziona come un operatore virtuale, anzi Sonopia è un operatore virtuale che acquista spazio sulla rete telefonica, solo che anzichè lanciare il proprio brand come farebbe una normale azienda lascia che siano i propri clienti a creare i loro brand e ad aggregare persone intorno ad essi.

La procedura e la gestione è veramente semplice, quindi a meno che uno non ci prenda gusto è uno sforzo alla portata di tutti. Inoltre il modello si regge su un revenue sharing che concede al cliente (titolare di community) una percentuale sul traffico generato dai propri membri.

Dopo Belowthebiz TV stavo in effetti pensando di fare Belowthebiz Mobile, peccato che il servizio funzioni solo in USA. Però, per curiosità mi sono registrato lo stesso. Il servizio è partito veramente da poche settimane, quindi il CEO ha organizzato una cena con i 90 clienti che si sono registrati nella prima settimana, e tra questi ci sono pure io. Peccato che la cena sia a San Francisco che, come dire, è un attimino fuori mano per me. Comunque apprezzo l’approccio, è quello giusto.

In Italia sta per iniziare l’era degli operatori virtuali con Coop e Poste in pole position, con le loro offerte preparate nella torre d’avorio in perfetto stile cattedrale. Ma quanto sarebbe bello se qualcuno decidesse di capovolgere tutto e coinvolgere i clienti nella definizione dell’offerta commerciale? Anche senza invito a cena.